giovedì 18 ottobre 2018

Castello Sforzesco. Pause Pranzo d'Arte e Animazioni da Paura

C'è chi immagina un museo solo come insieme di opere d'arte e chi, come i nostri amici del Castello Sforzesco come un luogo di scambio, di arricchimento e di incontro.

Il Castello Sforzesco, simbolo della città di Milano, e custode di molte delle ns raccolte civiche e di collezione di grandissimo valore apre le sue porte ai milanesi con due nuove e divertenti iniziative.

Cominciamo con il Pranzo con il Curatore.

Ogni mercoledì alle ore 13 un conservatore dei Musei del Castello guiderà alla lettura di una o più
opere scelte: un incontro unico nel suo genere con chi si prende cura quotidianamente del
patrimonio delle raccolte museali.

Calendario dei primi incontri su quattro opere icona:

· Mercoledì 19 settembre: Bonino da Campione, Arca equestre di Bernabò Visconti, con Francesca
Tasso
· Mercoledì 26 settembre: Alessandro Mendini, Poltrona di Proust, Progetto 1978, edizione
Cappellini 2003, con Fiorella Mattio
· Mercoledì 3 ottobre: Pittore lombardo, Storie di Griselda, Pianeti e Segni dello Zodiaco, Ultimo
quarto del XV secolo, con Ilaria Torelli
· Mercoledì 10 ottobre: Automa con testa di diavolo proveniente dalla collezione di Manfredo
Settala, XVI e XVII secolo, con Francesca Tasso

E per grandi e piccini arrivano le Animazioni da Paura
Tutti i sabati e tutte le domenica va in scena la storia con i giovani attori dell'Accademia del Centro Teatro Attivo che  daranno vita alle opere del Museo e alle figure storiche, artistiche o istituzionali che hanno attraversato queste sale.

Entrambe le iniziative sono gratuite, con l'acquisto del biglietto d'entrata al museo.

@Antonietta Usardi

Lo hai trovato interessante? Condividi con i tuoi contatti: