martedì 11 aprile 2017

Ti Parlerò d'Amor al Teatro Manzoni

Va in scena al Manzoni il 12 aprile lo spettacolo Ti Parlerò d'Amor.

Un testo tra prosa e musica, un omaggio al mondo del cabaret tedesco e a quegli autori che dovettero fuggire dalla Germania per evitare le persecuzioni naziste.

Nella Berlino del 1936, nei giorni delle Olimpiadi, due cabarettisti, un uomo ed una donna, costretti a nascondere il proprio passato e la propria origine. Una storia in cui si affronta la tematica razziale così come la persecuzione degli omosessuali ricordando il paragrafo 175 (articolo del codice penale tedesco risalente al 1871 i cui procedimenti vennero ampliati dai nazisti nel 1935) che causò la morte di migliaia di persone.

In scaletta tutte le più belle canzoni dell’epoca, gli anni Trenta: Brecht/Weill “Surabaya Johnny” da “Happy End” ,Weill “Berlin in Licht” ,Stolz “Abat jour” ,Weill “Nana’s Lied” ,Holländer “Kinder, heute Abend…” ,Giovanni D'Anzi “Voglio vivere così”Bixio/Neri “Parlami d'amore Mariù” ,Giovanni D'Anzi “Non dimenticar le mie parole” ,Siegel “Ich hab’ noch einen Koffer in Berlin” ,Weill “Youkali” ,Gershwin “Someone to watch over me”Irving Berlin “Let’s face the Music and Dance” ,Stolz “Das Lied ist aus”.

@Angela Pastore

Lo hai trovato interessante? Condividi con i tuoi contatti: