giovedì 26 maggio 2016

L’Uomo di Christian Zucconi da Costantini Art Gallery

Fino al 9 luglio la Costantini Art Gallery, via Crema 8, presenta la mostra “Nocturno”, personale dello scultore Christian Zucconi.

Il corpo umano e la sua percezione sono da sempre due tematiche care all’artista piacentino che, dopo due anni di silenzio espositivo, si mostra nuovamente al pubblico con questa mostra in cui i suoi lavori, in travertino persiano rosso, lucidati a terra, richiamano la peculiarità della carne delle statue disposte sia in figure singole che in gruppi in pose scenografiche, quasi teatrali. 

La sua ricerca poetica, partita da un ambito religioso e mitologico, si è via via orientata verso una scelta visiva più moderna, con un approccio estetico che ha dato vita a figure plastiche ferite o amputate che rievocano il quotidiano logorio della mente umana. 

Il percorso si sviluppa tra interpretazioni artistiche rappresentanti la sfera sacrale come “Cena in Emmaus” e rappresentazioni di una modernità dissacrante come “Amelia”. 

Le opere di Zucconi mostrano come nella società odierna l’uomo sia diventato sempre più una figura frammentata a livello psicologico, sessuale e culturale. 

@Stefania Cappelletti

Lo hai trovato interessante? Condividi con i tuoi contatti: